Home
Home
Connect

McGraw-Hill Education (Italy) srl

ITALIA Indian Flag
Strumenti Tools Print Larger font Smaller font Bookmark this page
 
Share/Bookmark

DISCIPLINE
Economia ed Economia aziendale
Informatica
Ingegneria e architettura
Medicina
Scienze infermieristiche e professioni sanitarie
Scienze matematiche, fisiche, chimiche e biologiche
Scienze umane e sociali
Monografie
Pubblicazioni dalle aziende
La complessità assistenziale - Concettualizzazione, modello di analisi e metodologia applicativa

Di: Annalisa Silvestro, Rita Maricchio, Aldo Montanaro, Monica Molinar Min, Paola Rossetto


La complessità assistenziale - Concettualizzazione, modello di analisi e metodologia applicativa


ISBN: 9788838675188,
Prezzo: € 26,00
Pubblicazione: gennaio 2009
Pagine: 155
Metti nel carrello




Mi piace questo libro

Indice dettagliato (formato PDF)
Presentazione/prefazione (formato PDF)
Visualizza titoli simili:
Categoria: Scienze biomediche
Disciplina: Scienze infermieristiche e professioni sanitarie
Specifico: Management
Collana: Scienze infermieristiche e professioni sanitarie

Descrizione | IndiceGli autori |

DESCRIZIONE

Il testo presenta, primo a livello italiano, un’originale e strutturata applicazione del "Modello di analisi della Complessità Assistenziale" (MAC) elaborato da Silvestro e Pitacco.
Oltre ai richiami alla teoria della complessità e alla parte squisitamente teorica/concettuale, sottesa al MAC, il testo traccia il percorso utilizzato per applicare con logica e metodologia professionalizzante quel modello di analisi e presenta le fasi di costruzione ed elaborazione del "Metodo Assistenziale Professionalizzante" (MAP) che permette, in base a evidenze scientifiche, di :
- modulare la modalità di risposta ai bisogni di assistenza infermieristica/ostetrica attraverso l’analisi integrata dello stato di stabilità clinica, della capacità di decisione e scelta e del grado di autonomia nella soddisfazione dei bisogni della persona assistita,
- stimare il grado di complessità che presenta la persona presa in carico con approccio globale e olistico,
- delineare la tipologia delle competenze infermieristiche da porre in essere (collaborative, specifiche, pianificatorie e di supervisione) nel processo assistenziale,
- definire, sulla base del grado di complessità che presenta l’assistito, le attività da attribuire agli operatori di supporto all’assistenza infermieristica/ostetrica.

INDICE

1) La complessità nell’organizzazione sanitaria e nell’assistenza
2) Il Modello di Analisi della Complessità Assistenziale
3) Il Metodo Assistenziale Professionalizzante e i suoi elementi costitutivi
4) La valutazione della Complessità Assistenziale e il MAP
5) La Complessità Assistenziale, il fabbisogno di risorse umane e il MAP
6) Il MAP e l’informatizzazione

GLI AUTORI

Annalisa Silvestro, Rita Maricchio, Aldo Montanaro, Monica Molinar Min, Paola Rossetto

Annalisa Silvestro: infermiera dal 1973. Specializzata in Anestesia, Rianimazione e Terapia Intensiva e in Cardiologia.
Presidente pro tempore della Federazione Nazionale Collegi IP.AS.VI., è Direttore del Servizio Assistenziale, Tecnico Sanitario e Riabilitativo dell’Azienda USL di Bologna e ricopre l’incarico di Professore a contratto presso le Università degli Studi di Ferrara e di Bologna.
Rita Maricchio: infermiera dal 1989. Ha conseguito nel 1995 la Specializzazione in Area Critica ed Emergenza e, nel 1996, il diploma di Abilitazione a Funzioni Direttive. Attualmente è Coordinatore Infermieristico dell’RSA - Distretto EST - A.S.S. 5 "Bassa Friulana".
Aldo Montanaro: infermiere dal 1978. Ha conseguito il certificato di Abilitazione alle Funzioni Direttive e il diploma di scuola diretta a fini speciali per Infermiere Insegnante Dirigente. È Direttore del Servizio Infermieristico delle Cliniche Cellini e Fornaca di Sessant di Torino (Gruppo Humanitas).
Monica Molinar Min: infermiera dal 1985 e ostetrica dal 1987. Ha conseguito il diploma di scuola diretta a fini speciali di Dirigente dell’Assistenza Infermieristica. È Dirigente Infermieristico presso l’AOU San Giovanni Battista di Torino. Docente SSD MED/47 nel corso di Laurea in Ostetricia presso l’Università degli Studi di Torino, nel corso di Laurea in Infermieristica presso l’Università degli Studi di Torino - Sede San Luigi, nel master in Management infermieristico per le funzioni di coordinamento dell’Università Cattolica Sacro Cuore di Roma - Sede di Torino e nel corso di Laurea magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche dell’Università Cattolica Sacro Cuore di Roma - Sedi di Roma e di Torino. Docente SSD MED/45 nel corso di Laurea magistrale interfacoltà in Scienze della Riabilitazione dell’Università degli Studi di Torino. È inoltre docente ai corsi di formazione per Operatore Socio-Sanitario.
Paola Rossetto: infermiera dal 1986. Ha conseguito il certificato di Abilitazione alle Funzioni Direttive e il diploma di scuola diretta a fini speciali di Dirigente e Docente di Scienze Infermieristiche. È Coordinatore Infermieristico S.C. Qualità ASL TO4. Collaboratore alla Didattica per Infermieristica Generale SSD MED/45 nel corso di Laurea in Infermieristica presso l’Università degli Studi di Torino - Sede di Ivrea e docente nel master in Management infermieristico per le funzioni di coordinamento dell’Università Cattolica Sacro Cuore di Roma - Sede di Torino.

Top

Chi siamo | Condizioni di utilizzo | Informativa sulla privacy | Normativa sul diritto d’autore| Modello di organizzazione, gestione e controllo | Contattaci | Assistenza | Come ordinare | Mappa del sito

Copyright © 2002 -2017 McGraw-Hill Education (Italy) srl
Via Ripamonti 89, 20139 Milano, Italia - Telefono +39 02/5357181 - Fax +39 02/5397633
Cap. Soc. Euro 10.000 Int. vers. | Codice Fiscale e P. IVA 07805780967 - Iscritta presso la C.C.I.A.A. di Milano numero di iscrizione 07805780967 | R.E.A. 1982936