Home
Home
Connect

McGraw-Hill Education (Italy) srl

ITALIA Indian Flag
Strumenti Tools Print Larger font Smaller font Bookmark this page
 
Share/Bookmark

DISCIPLINE
Economia ed Economia aziendale
Informatica
Ingegneria e architettura
Medicina
Scienze infermieristiche e professioni sanitarie
Scienze matematiche, fisiche, chimiche e biologiche
Scienze umane e sociali
Monografie
Pubblicazioni dalle aziende
Quando ogni passione è spenta - La sindrome del burnout nelle professioni sanitarie

Di: (a cura di) Massimo Santinello, Adriana Negrisolo


Quando ogni passione è spenta - La sindrome del burnout nelle professioni sanitarie


ISBN: 9788838636578,
Prezzo: € 25,00
Pubblicazione: maggio 2009
Pagine: 234
Salta il modulo e acquista online


Mi piace questo libro

Visualizza titoli simili:
Categoria: Scienze biomediche
Disciplina: Scienze infermieristiche e professioni sanitarie
Specifico: Multidisciplinare

Descrizione | IndiceGli autori |

DESCRIZIONE

Recensione IPASVI: Leggi la recensione

Da anni il disagio psicologico e lo stress degli operatori sanitari sono studiati nell’intento di definirne le cause e le conseguenze sul piano assistenziale, organizzativo e individuale. Il tema è ora tornato di moda per via dei recenti decreti sulla tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. È vero che, nelle professioni di aiuto, un certo grado di stress è ineliminabile, e talvolta positivo, ma il superamento dei limiti innesca un inconsapevole meccanismo di difesa che porta allo spegnimento di ogni passione, ossia al burnout. Va tuttavia ridimensionata la concezione individualistica di burnout, le cui cause sembrano più legate al contesto che alla persona: esso è segnale di un malessere diffuso nell’organizzazione e può essere compreso solo se lo si affronta in un’ottica ecologica, che riguarda tutti: operatori, organizzazione, territorio, finanche il contesto culturale e contrattuale che caratterizza una data area geografica.
Per tutelare e valorizzare il proprio patrimonio di risorse umane, le organizzazioni sanitarie dovrebbero dunque pianificare strategie di prevenzione a sostegno del personale in situazioni stressanti, con ripercussioni sulla prestazione lavorativa, sulla qualità della vita e sulla disaffezione al lavoro. L’opera si propone di fornire strumenti per capire il fenomeno burnout, le cause che lo determinano, i metodi per indagarlo, le ricadute su individuo e contesto lavorativo e, infine, i modi per prevenirlo, cercando di coniugare il rigore scientifico con un linguaggio chiaro, comprensibile anche ai non addetti ai lavori.

INDICE

1) Che cos'è il burnout
2) Studiare il burnout
3) Il ruolo dei fattori individuali nell'insorgenza e nel decorso della sindrome da burnout
4) Il contesto lavorativo e il burnout
5) Il burnout e i fattori contestuali extralavorativi
6) Il burnout e la professione infermieristica
7) Prevenire e affrontare il burnout
8) Attualità e prospettive di sviluppo

GLI AUTORI

(a cura di) Massimo Santinello, Adriana Negrisolo

Massimo Santinello è professore straordinario presso la Facoltà di Psicologia dell'Università degli Studi di Padova. Dirige il Laboratorio Link del Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione la cui mission è di costituire l'interfaccia università/territorio, per favorire la sperimentazione di programmi innovativi e l'utilizzo dei risultati della ricerca psicologica da parte degli amministratori locali, dei dirigenti dei servizi socio-sanitari e degli operatori.
Si occupa dello studio del burnout dal 1985.
Adriana Negrisolo è infermiera abilitata con funzioni direttive e laureata in Pedagogia.
Attualmente è docente a contratto nel corso di laurea per infermieri dell'Università degli Studi di Udine e svolge attività libero professionale come consulente per la formazione e docente nei corsi per il personale sanitario.

Top

Chi siamo | Condizioni di utilizzo | Informativa sulla privacy | Normativa sul diritto d’autore| Modello di organizzazione, gestione e controllo | Contattaci | Assistenza | Come ordinare | Mappa del sito

Copyright © 2002 -2017 McGraw-Hill Education (Italy) srl
Via Ripamonti 89, 20139 Milano, Italia - Telefono +39 02/5357181 - Fax +39 02/5397633
Cap. Soc. Euro 10.000 Int. vers. | Codice Fiscale e P. IVA 07805780967 - Iscritta presso la C.C.I.A.A. di Milano numero di iscrizione 07805780967 | R.E.A. 1982936