Home
Home
Connect

McGraw-Hill Education (Italy) srl

ITALIA Indian Flag
Strumenti Tools Print Larger font Smaller font Bookmark this page
 
Share/Bookmark

DISCIPLINE
Economia ed Economia aziendale
Informatica
Ingegneria e architettura
Medicina
Scienze infermieristiche e professioni sanitarie
Scienze matematiche, fisiche, chimiche e biologiche
Scienze umane e sociali
Monografie
Pubblicazioni dalle aziende
La gestione delle risorse umane

Di: Marina Vanzetta, Franco Vallicella, Pino Caldana


La gestione delle risorse umane


ISBN: 9788838616389,
Prezzo: € 30,00
Pubblicazione: dicembre 2007
Pagine: 150
risorse online Salta il modulo e acquista online


Mi piace questo libro

Indice dettagliato (formato PDF)
Presentazione/prefazione (formato PDF)
Visualizza titoli simili:
Categoria: Scienze biomediche
Disciplina: Scienze infermieristiche e professioni sanitarie
Specifico: Management
Categoria: Scienze umane e sociali

Descrizione | IndiceGli autori |

DESCRIZIONE

La gestione delle risorse umane è uno dei temi caldi del management in tutte le aree dell’imprenditoria. In ambito sanitario tale argomento assume una rilevanza ancora maggiore per la natura stessa delle prestazioni che sono erogate e che non consistono nella produzione di beni tangibili (e dunque più facilmente misurabili) ma in un servizio che concerne un tema essenziale come la salute, ossia un diritto riconosciuto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità a tutti gli esseri umani.
La qualità dell’assistenza e del servizio erogato nell’ambito delle professioni sanitarie è infatti dipendente da una serie di variabili, la cui interazione è alquanto complessa e che sono, per esempio, la determinazione del fabbisogno di personale per ciascun servizio e/o unità operativa, il reclutamento, la selezione, l’accoglimento, l’assegnazione, l’inserimento, i sistemi premianti, la formazione permanente ecc. A complicare le cose c’è il fatto che le fluttuazioni dell’attività assistenziale condizionano fortemente la gestione del personale. In una stessa unità operativa o servizio, infatti, il carico di lavoro può essere molto alto in alcuni momenti e molto basso in altri.
È evidente che una buona gestione delle risorse umane all’interno di un servizio infermieristico tecnico e riabilitativo incide trasversalmente, e significativamente, su quelle che sono le prospettive anche dal punto di vista economico e finanziario del paziente/cliente, dei processi interni, dell’apprendimento e della crescita, ossia i fattori che intervengono a tradurre la visione e la strategia di un’azienda sanitaria in una serie logica di misure della performance (obiettivi e misure). Per poter assicurare una buona gestione delle risorse umane, occorre quindi definire e disporre di criteri oggettivi che facilitino la realizzazione del processo di direzione e che siano condivisi a ciascun livello direzionale.
Nel panorama editoriale italiano esistono molti validi testi che affrontano il tema della gestione del personale dal punto di vista teorico, ma quest’opera rappresenta il tentativo di trasferire tali principi teorici, ripresi in modo conciso nel primo capitolo, in una proposta operativa concreta, che possa fornire ai direttori e ai responsabili dei servizi infermieristico-tecnicoriabilitativi, in primo luogo, ai coordinatori e a tutti i professionisti sanitari che agiscono ai diversi livelli di direzione, in secondo, strumenti validi e di facile utilizzo per poter misurare attraverso parametri oggettivi le varie componenti che ricadono sotto la più generale dizione di gestione delle risorse umane. Tali strumenti sono analizzati in ciascuno dei successivi capitoli del libro, nei quali si procede alla descrizione, alla costruzione, all’implementazione, all’uso di tali strumenti operativi e poi alle modalità di lettura e interpretazione dei dati rilevati. A rafforzare il carattere pratico e operativo del testo è la presenza di un CD che contiene gli strumenti presentati in ciascun capitolo sotto forma di esempio (nel testo il richiamo al CD è evidenziato da un’apposita icona ) e qui di nuovo riproposti, sia come esempi, sia come fogli di lavoro aperti pronti per essere utilizzati e attuati sul campo.

INDICE

1) La gestione delle risorse umane
2) La stesura dei turni di lavoro
3) La determinazione del tempo di assistenza
4) La quantificazione delle prestazioni
5) La determinazione dei tassi di assenteismo, malattia, turnover programmazione delle ferie
6) La quantificazione del personale
Bibliografia

GLI AUTORI

Marina Vanzetta, Franco Vallicella, Pino Caldana

Marina Vanzetta, Franco Vallicella, Pino Caldana

Top

Chi siamo | Condizioni di utilizzo | Informativa sulla privacy | Normativa sul diritto d’autore| Modello di organizzazione, gestione e controllo | Contattaci | Assistenza | Come ordinare | Mappa del sito

Copyright © 2002 -2017 McGraw-Hill Education (Italy) srl
Via Ripamonti 89, 20139 Milano, Italia - Telefono +39 02/5357181 - Fax +39 02/5397633
Cap. Soc. Euro 10.000 Int. vers. | Codice Fiscale e P. IVA 07805780967 - Iscritta presso la C.C.I.A.A. di Milano numero di iscrizione 07805780967 | R.E.A. 1982936