Home
Home
Connect

McGraw-Hill Education (Italy) srl

ITALIA Indian Flag
Strumenti Tools Print Larger font Smaller font Bookmark this page
 
Share/Bookmark

DISCIPLINE
Economia ed Economia aziendale
Informatica
Ingegneria e architettura
Medicina
Scienze infermieristiche e professioni sanitarie
Scienze matematiche, fisiche, chimiche e biologiche
Scienze umane e sociali
Monografie
Pubblicazioni dalle aziende
Progetti di intervento psicologico - Idee, suggestioni e suggerimenti per la pratica professionale

Di: Francesco Rovetto, Paolo Moderato (a cura di)


Progetti di intervento psicologico - Idee, suggestioni e suggerimenti per la pratica professionale


ISBN: 9788838627736,
Prezzo: € 50,00
Pubblicazione: novembre 2005
Pagine: 810
Salta il modulo e acquista online


Mi piace questo libro

Indice dettagliato (formato PDF)
Presentazione/prefazione (formato PDF)
Visualizza titoli simili:
Categoria: Scienze biomediche
Disciplina: Psicologia
Specifico: Formazione universitaria
Collana: Psicologia Categoria: Scienze umane e sociali
Disciplina: Scienze e tecniche psicologiche
Collana: Psicologia

Descrizione | IndiceGli autori |

DESCRIZIONE

Dopo tanta teoria, finalmente un po’ di pratica. Per l’azienda, il consultorio, la AUSL, spesso è importante che il neo assunto sappia proporre progetti validi, sia in grado di mettere in pratica interventi efficaci (ed efficienti), oltre che scientificamente corretti. Senza una buona preparazione teorica l’intervento in ambito clinico, riabilitativo, educativo, gestionale e di ricerca non sarebbe possibile, ma la teoria è quasi sempre insufficiente quando si affrontano problemi pratici.
L’università, per lo meno quella pre-riforma, ha però fornito una preparazione fondamentalmente teorica. Non si tratta di una lacuna marginale, che cosa possiamo fare per colmarla?
Tirocini, laboratori, esercitazioni caratterizzano in misura sempre più significativa il percorso formativo universitario. Mancava però un testo che proponesse esempi concreti di ciò che ci aspetta nella attività lavorativa. Una raccolta di progetti di intervento di pratica applicazione, di proposte e suggestioni derivate dalla esperienza professionale, una serie di esperienze che aiutano a riflettere su casi concreti. In questa prospettiva operativa le tradizionali differenze tra le materie accademiche sfumano. Un progetto di intervento psicologico inevitabilmente coinvolge conoscenze apprese in quasi tutti i corsi seguiti prima della laurea. La pratica implica la capacità di collaborare con colleghi di diversa formazione, il superamento di astratti schematismi e richiede un ripensamento e un costante richiamo a tutte le proprie conoscenze, non solo a quelle acquisite negli studi universitari. Proprio questa capacità di progettazione e di integrazione sarebbe opportuno acquisire negli anni "alti" dell’università, per non incorrere poi in un rischioso apprendimento per "prove ed errori" quando ormai impegnati nell’attività professionale.
Progetti di intervento psicologico, affiancandosi al best seller Psicologo: verso la professione, si propone pertanto come testo indispensabile per affrontare la nuova formulazione dell’Esame di Stato.

INDICE

Autori
Prefazione
Parte I - Valutazione e sviluppo delle potenzialità
1) Il passaggio generazionale nelle piccole emedie imprese. La realizzazione di un intervento psicosociale
2) La formazione in organizzazione per lo sviluppo delle competenze manageriali
3) Valutazione delle potenzialità individuali. Il testing psicometrico e le sue alternative
4) L’educazione razionale-emotiva. Dalla teoria alla pratica
5) La progettazione sociale degli interventi. Problemi metodologici ed esemplificazioni
6) La relazione diagnostica e di trattamento in psicologia clinica
7) Modelli e strumenti di orientamento
8) Formazione alla comunicazione efficace nelle aziende
9) La formazione in azienda nell’ottica della qualità totale
10) Problematiche dello sviluppo delle potenzialità nei singoli e nei gruppi
11) Progetto di lavoro in psicologia dei consumi. Il riposizionamento di mulino bianco
Parte II - Prevenzione del disagio psicologico
12) Genitori in crisi e violenza all’infanzia. Fattori di rischio e di protezione
13) Qualità della vita e promozione del benessere emozionale a scuola. Progettare interventi educativi e abilitativi sui comportamenti problema
14) Progettare la prevenzione in ambito psicoeducativo
15) Autonomia o controllo? Strategie di valutazione dei rischi e delle potenzialità individuali in persone con disabilità intellettive
16) Psicologia della sicurezza e intervento organizzativo
17) Psicologia dei processi interculturali. Applicazioni sociali e cliniche
Parte III - Assistenza e sostegno psicologico
18) Psicologia dell’emergenza e delle catastrofi
19) Colloquio clinico con il bambino e ascolto giudiziario. Definizione e valutazione dei fattori suggestivi
20) Il progetto d’intervento psicologico clinico fondato sull’analisi della domanda
21) interventi complessi a scuola
22) Le caratteristiche dei gruppi di formazione e di sostegno
23) Il comportamento dello psicologo nei casi di presunto abuso sessuale nei confronti di minori
24) Progettare una cultura nuova del conflitto. Gli interventi per attuarla
25) Parenting Style come sorgente di interazioni normali e patologiche
26) Progetto d’intervento complesso nell’ambito della psicologia forense
27) Interventi psicologici con famiglie di pazienti affetti da gravi patologie croniche. Il caso della demenza di Alzheimer
28) Il counselling: teoria e pratica
29) Diagnosi e trattamento dei disturbi dell’apprendimento della lettura e della scrittura. Un progetto di intervento nella scuola materna e primaria
30) Psicologia e pediatria. Occasioni di collaborazione in ambito ospedaliero
Parte IV - Riabilitazione e promozione della salute psicologica
31) La psicologia della salute in azione
32) Informazione, coping e adattamento al tumore al seno. Un progetto per un servizio di counseling
33) Le famiglie delle persone con disabilità
34) Progetti di intervento in neuropsicologia clinica e riabilitativa
35) Abilitazione e riabilitazione. Dall’assistenza all’autodeterminazione
Parte V - Aspetti di legislazione e deontologia professionale
36) La deontologia come parametro di qualità nell’esercizio della professione di psicologo
37) Linee guida per le attività psicologiche di valutazione e selezione del personale

GLI AUTORI

Francesco Rovetto, Paolo Moderato (a cura di)

Francesco Rovetto ha insegnato Psicologia presso l’Università degli Studi di Cagliari, e Psichiatria presso la Facoltà di Psicologia dell’Università degli Studi di Padova. Attualmente insegna Psicologia Clinica presso l’Università di Parma. Si è sempre occupato del rapporto tra medicina e psicologia, tra organico e cognitivo.
Paolo Moderato ha insegnato come Professore Incaricato presso l’Università degli Studi della Calabria, come Associato presso l’Università degli Studi di Messina e come Ordinario presso l’Università degli Studi di Palermo, quando fu costituito il Corso di Laurea in Psicologia di cui è stato per anni Presidente. Dal 1995 al 2005 ha insegnato Psicologia Generale presso l’Università degli Studi di Parma. Dall’anno accademico 2005-2006 insegna Psicologia Generale presso la Libera Università IULM di Milano. È Past President dell’European Association for Behaviour and Cognitive Therapies e membro di varie associazioni scientifiche internazionali.

Top

Chi siamo | Condizioni di utilizzo | Informativa sulla privacy | Normativa sul diritto d’autore| Modello di organizzazione, gestione e controllo | Contattaci | Assistenza | Come ordinare | Mappa del sito

Copyright © 2002 -2017 McGraw-Hill Education (Italy) srl
Via Ripamonti 89, 20139 Milano, Italia - Telefono +39 02/5357181 - Fax +39 02/5397633
Cap. Soc. Euro 10.000 Int. vers. | Codice Fiscale e P. IVA 07805780967 - Iscritta presso la C.C.I.A.A. di Milano numero di iscrizione 07805780967 | R.E.A. 1982936