Home
Home
Connect

McGraw-Hill Education (Italy) srl

ITALIA Indian Flag
Strumenti Tools Print Larger font Smaller font Bookmark this page
 
Share/Bookmark

DISCIPLINE
Economia ed Economia aziendale
Informatica
Ingegneria e architettura
Medicina
Scienze infermieristiche e professioni sanitarie
Scienze matematiche, fisiche, chimiche e biologiche
Scienze umane e sociali
Monografie
Pubblicazioni dalle aziende
Genetica - dall'analisi formale alla genomica 2/ed

Di: Leland H. Hartwell, Leroy Hood, Michael L. Goldberg, Ann E. Reynolds, Lee M. Silver, Ruth C. Veres
Curatore edizione italiana: L'edizione italiana è stata curata da Giorgio Prantera, Professore associato di Genetica presso l'Università della Tuscia (Viterbo).


Genetica - dall'analisi formale alla genomica 2/ed


ISBN: 9788838664274,
Prezzo: € 65,00
Pubblicazione: giugno 2008
Pagine: 660
risorse online Salta il modulo e acquista online


Mi piace questo libro

Indice dettagliato (formato PDF)
Presentazione/prefazione (formato PDF)
Visualizza titoli simili:
Categoria: Scienze matematiche, chimiche, fisiche, biologiche
Disciplina: Biologia
Collana: Istruzione scientifica

Descrizione | IndiceGli autori |

DESCRIZIONE

Questo testo raggiunge la migliore integrazione tra quelli che sono i concetti fondanti della genetica e gli sviluppi più recenti di questa scienza, che hanno subìto un’accelerazione senza precedenti dopo il completamento delle sequenze di interi genomi, fra cui quello umano.
La presenza in questo libro di un’intera sezione (3 capitoli) dedicata ai genomi, cioè, in pratica, alle tecniche, alle scoperte e agli sviluppi della genetica nell’era genomica e post-genomica, non avviene a scapito dei concetti della genetica formale, che non possono che costituire le fondamenta di qualsiasi acquisizione teorica e metodologica per la scienza nel nuovo secolo.
Nonostante l’enorme aumento dell’informazione che un testo di genetica moderna deve includere, questo libro, pur di dimensioni ancora contenute, riesce a conservare quel pregio dei testi più tradizionali dedicati alla materia, che consiste nel far scaturire le leggi e i concetti dagli esperimenti che li hanno generati (ampiamente corredati da figure), mettendo così in risalto quello che è il modo di pensare della genetica.
Per l’ampiezza dello spettro degli argomenti trattati e per la molteplicità degli approcci sperimentali presentati, questo libro può costituire un ottimo testo di base per l’insegnamento della genetica sia per i corsi di laurea in Scienze Biologiche, Biotecnologie, Scienze Naturali e Ambientali, sia per le Facol tà di Medicina e di Agraria. Dato inoltre l’approfondimento di alcuni aspetti particolari, il testo può essere adottato anche per alcune lauree agistrali nelle suddette classi di laurea.

Errata corrige: Figura 20.4 (b1) e (b2) p. 636: le bande gialle dell'istogramma sono relative al gruppo MZ (gemelli monozigoti), le bande blu sono invece relative al gruppo DZ (gemelli dizigoti).

Scarica l'errata corrige

INDICE

1) La genetica: lo studio dell’informazione biologica
2) La rivoluzione di Mendel: modelli, fattori e princìpi dell’ereditarietà
3) Estensioni delle leggi di Mendel: correlazioni complesse fra genotipo e fenotipo
4) La teoria cromosomica dell’eredità
5) Associazione, ricombinazione e mappatura dei geni sui cromosomi
6) DNA: come la molecola dell’eredità trasporta, duplica e ricombina l’informazione genetica
7) Dissezione dell’anatomia e della funzione dei geni attraverso le mutazioni
8) L’espressione genica: il flusso dell’informazione genetica dal DNA alle proteine passando per l’RNA
9) Dissezione ad alta risoluzione del genoma
10) Ricostruzione del genoma attraverso l’analisi genetica e molecolare
11) Variabilità a livello molecolare: la diretta identificazione del genotipo permette di distinguere singoli genomi
12) Il cromosoma eucariotico: un organello per impacchettare e gestire il DNA
13) I riarrangiamenti strutturali e le variazioni nel numero dei cromosomi rimodellano i genomi eucariotici
14) Il cromosoma procariotico: analisi genetica nei batteri
15) I cromosomi degli organelli extranucleari mostrano un pattern di eredità non mendeliano
16) La regolazione genica nei procarioti
17) La regolazione genica negli eucarioti
18) Regolazione del ciclo cellulare e genetica del cancro
19) Analisi genetica delle popolazioni e della loro evoluzione
20) Analisi genetica di caratteri quantitativi
21) La genetica dello sviluppo
22) L’evoluzione a livello molecolare

GLI AUTORI

Leland H. Hartwell, Leroy Hood, Michael L. Goldberg, Ann E. Reynolds, Lee M. Silver, Ruth C. Veres

Leland H. Hartwell, Premio Nobel nel 2001, insegna presso la University of Washington.
Leroy Hood è presidente dell’Institute for Systems Biology a Seattle, Washington.
Michael L. Goldberg insegna presso la Cornell University.
Ann E. Reynolds è membro del Dipartimento di Genetica della University of Washington.
Lee M. Silver insegna presso la Princeton University.
Ruth C. Veres è scrittrice ed editor di numerose pubblicazioni scientifiche.

Top

Chi siamo | Condizioni di utilizzo | Informativa sulla privacy | Normativa sul diritto d’autore| Modello di organizzazione, gestione e controllo | Contattaci | Assistenza | Come ordinare | Mappa del sito

Copyright © 2002 -2017 McGraw-Hill Education (Italy) srl
Via Ripamonti 89, 20139 Milano, Italia - Telefono +39 02/5357181 - Fax +39 02/5397633
Cap. Soc. Euro 10.000 Int. vers. | Codice Fiscale e P. IVA 07805780967 - Iscritta presso la C.C.I.A.A. di Milano numero di iscrizione 07805780967 | R.E.A. 1982936