Home
Home
Connect

McGraw-Hill Education (Italy) srl

ITALIA Indian Flag
Strumenti Tools Print Larger font Smaller font Bookmark this page
 
Share/Bookmark

DISCIPLINE
Economia ed Economia aziendale
Informatica
Ingegneria e architettura
Medicina
Scienze infermieristiche e professioni sanitarie
Scienze matematiche, fisiche, chimiche e biologiche
Scienze umane e sociali
Monografie
Pubblicazioni dalle aziende
Il Tempo Zero del Desiderio - Una strategia evolutiva per l’economia e la società della conoscenza

Di: Andrea Pitasi, Emilia Ferone - con la collaborazione di Simone D'Alessandro


Il Tempo Zero del Desiderio - Una strategia evolutiva per l’economia e la società della conoscenza


ISBN: 9788838666797,
Prezzo: € 19,00
Pubblicazione: dicembre 2008
Pagine: 164
Metti nel carrello




Mi piace questo libro

Indice dettagliato (formato PDF)
Presentazione/prefazione (formato PDF)
Visualizza titoli simili:
Categoria: Monografie
Collana: Monografie

Descrizione | IndiceGli autori |

DESCRIZIONE

AVVERTENZA: la disponibilità di questo testo è limitata.

Come è possibile una società, un'economia veloce, ricca e prospera, adeguatamente selettiva da non caricarsi di fardelli inutili e sufficientemente libera e tollerante da dare delle chance anche ai più svantaggiati?
È un tipo di economia che sa che la sfida è nel rendere immediato, rapido e vincente l'incrocio tra domanda e offerta, eliminando sprechi di energie e risorse; un'economia consapevole però che tale incrocio avviene attraverso variabili cognitive, simboliche, affettive ed emotive senza potersi permettere di perdere tempo in nome della complessità delle variabili.
Questa economia crea un nuovo scenario: IL TEMPO ZERO DEL DESIDERIO, in cui le innovazioni organizzative (di processo e tecnologiche) sono il principale fattore strategico per offrire crescenti spazi di vita autentica al maggior numero possibile di persone e liberandole sempre più dalla zavorra dell'esperienza, che è ciò che si ottiene quando non si raggiunge ciò che si vuole.
Questo volume offre una strategia in nove punti per comprendere in concreto che il tempo zero del desiderio è già qui.

INDICE

1) Strade verso il futuro
2) La ribellione delle elite knowledge intensive
3) Sistemi evolutivi complessi e scenari post-umani
4) Teorie dell’azione e complessità
5) I luoghi del paleolitico
6) Uscire dal paradosso della fiducia: l’approccio sistemico alle risorse umane
7) Per una memetica della creatività e dell’innovazione postumana
8) La funzione allocativa del diritto nell’economia della conoscenza
Bibliografia

GLI AUTORI

Andrea Pitasi, Emilia Ferone - con la collaborazione di Simone D'Alessandro

Andrea Pitasi (1967, www.andreapitasi.tk) insegna Formazione e Politiche delle Risorse Umane presso l’Università degli Studi "G. d’Annunzio" (GdA) e Management Strategico presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (SOB). Consulente, formatore e analista strategico, dirige la collana Teoria dei sistemi e complessità per l’Editore Aracne. Saggista di livello internazionale è stato guest editor dell’opera in tre volumi Future Trends of Communication Strategies apparsa nei nr. 4, 5 e 6 del volume 57/2001 della rivista World Futures diretta da Ervin Laszlo (New York) ed è autore di numerosi libri tra cui: Universi paralleli (2003), Sfide del nostro tempo (2007), Un seimiliardesimo di umanità (2008). È life member dell’International Communication Association (ICA) e della J.A. Schumpeter Society.
Emilia Ferone (1983) consulente e formatrice libera professionista di comunicazione organizzativa e della gestione risorse umane. Collaboratrice di cattedra presso la Facoltà di Scienze della Formazione del SOB ove ricopre anche incarichi manageriali junior in progetti finanziati. Suoi articoli sono usciti per le testate DESK, Punto Exe e Il Denaro. È curatrice scientifica della riedizione del volume Il pericolo e l’opportunità di Ervin Laszlo (2008) e sta collaborando a ricerche e a pubblicazioni collettanee in progress su temi quali la comunicazione strategica e le strategie evolutive della comunicazione e delle risorse umane come asset intangibili dell’economia della conoscenza.
Simone D’Alessandro (1974) dottorando in Scienze Sociali presso la GdA ed è copywriter e formatore. La creatività in impresa è il filone principale dei suoi impegni professionali e delle sue ricerche in progress. Tra le sue principali pubblicazioni si ricordano: Comunicazione pubblica e linguaggio pubblicitario e Comunicazione in stato di crisi nel volume Corso di Comunicazione pubblica, (2008) e alcuni saggi apparsi in Rivista Italiana della Comunicazione Pubblica.

Top

Chi siamo | Condizioni di utilizzo | Informativa sulla privacy | Normativa sul diritto d’autore| Modello di organizzazione, gestione e controllo | Contattaci | Assistenza | Come ordinare | Mappa del sito

Copyright © 2002 -2017 McGraw-Hill Education (Italy) srl
Via Ripamonti 89, 20139 Milano, Italia - Telefono +39 02/5357181 - Fax +39 02/5397633
Cap. Soc. Euro 10.000 Int. vers. | Codice Fiscale e P. IVA 07805780967 - Iscritta presso la C.C.I.A.A. di Milano numero di iscrizione 07805780967 | R.E.A. 1982936