Home
Home
Connect

McGraw-Hill Education (Italy) srl

ITALIA Indian Flag
Strumenti Tools Print Larger font Smaller font Bookmark this page
 
Share/Bookmark

DISCIPLINE
Economia ed Economia aziendale
Informatica
Ingegneria e architettura
Medicina
Scienze infermieristiche e professioni sanitarie
Scienze matematiche, fisiche, chimiche e biologiche
Scienze umane e sociali
Monografie
Pubblicazioni dalle aziende
Qualità della vita e benessere psicologico. Aspetti comportamentali e cognitivi del vivere felici

Di: Gian Franco Goldwurm, Margherita Baruffi, Federico Colombo


Qualità della vita e benessere psicologico. Aspetti comportamentali e cognitivi del vivere felici


ISBN: 9788838673184,
Prezzo: € 25,00
Pubblicazione: gennaio 2004
Pagine: 338
Metti nel carrello




Mi piace questo libro

Indice dettagliato (formato PDF)
Visualizza titoli simili:
Categoria:
Collana: Psicologia

Descrizione | IndiceGli autori |

DESCRIZIONE

Possiamo chiederci se siamo felici, quanto siamo felici, se possiamo diventare più felici? Certo. Ciò implica, però, chiederci che cos’è la felicità e quindi ragionare sulla qualità della nostra vita (QdV). Da sempre l’umanità si è posta il problema della felicità e molti filosofi si sono cimentati nella ricerca di soluzioni. Nella nostra epoca sono state fornite numerose risposte in ambito economico e sociale – basti pensare al Welfare State – ma tali risposte hanno fatto contemporaneamente scaturire “domande psicologiche” sempre più pressanti di qualità e di benessere. Ciò significa che nelle società avanzate la gente sente il bisogno di felicità. Il sottile malessere indotto, forse, dall’individualismo, dall’isolamento (anche tecnologico), dalla caduta di certi valori, induce le persone alla ricerca di una vita migliore e più felice.
Come rispondere a queste “domande psicologiche”? E ancora: il benessere psicologico, ossia la felicità individuale, può essere appreso in un soggetto normale?
Nella ricerca condotta dagli Autori sono stati ottenuti risultati interessanti e positivi che confermano quanto emerge da numerosi recenti studi: le persone felici si occupano di “cose” significative che danno valore alla loro vita; vita, dunque, che non può essere chiusa in un orizzonte egoistico povero di rapporti sociali e privo di un progetto pieno di valore per sé e per gli altri. È possibile, pertanto, apprendere modalità comportamentali e cognitive che, se giustamente applicate, possono a lungo andare rendere la vita più accettabile: non una formula ma un’indagine approfondita e personalizzata dove ognuno scopre qualcosa di sé che valga la pena di essere elaborato, sorretto dalla convinzione profonda del valore della felicità e del diritto di essere felici. Per permetterci di sorridere e far sorridere.

INDICE

Autori
Presentazione
Prefazione
1) Aspetti storici, valutazione e definizioni della Qualità della Vita
2) La Qualità della Vita in relazione all’educazione, allo stile di vita e alla salute
3) L’assessment della Qualità della Vita connessa alla salute
4) Definizione di benessere e felicità
5) Relazione tra benessere e altre importanti variabili
6) L’assessment del Benessere Soggettivo
7) Rassegna di studi sulla promozione del benessere
8) Le basi della felicità
9) La ricerca milanese
Appendici
Bibliografia
Indice dei nomi
Indice analitico

GLI AUTORI

Gian Franco Goldwurm, Margherita Baruffi, Federico Colombo

Top

Chi siamo | Condizioni di utilizzo | Informativa sulla privacy | Normativa sul diritto d’autore| Modello di organizzazione, gestione e controllo | Contattaci | Assistenza | Come ordinare | Mappa del sito

Copyright © 2002 -2017 McGraw-Hill Education (Italy) srl
Via Ripamonti 89, 20139 Milano, Italia - Telefono +39 02/5357181 - Fax +39 02/5397633
Cap. Soc. Euro 10.000 Int. vers. | Codice Fiscale e P. IVA 07805780967 - Iscritta presso la C.C.I.A.A. di Milano numero di iscrizione 07805780967 | R.E.A. 1982936